La Giostra dei Colori

La Cooperativa Sociale Ambiente e Lavoro ONLUS nel 2012-2013 ha gestito, in forma privata e non convenzionata, il Centro Aggregativo per Minori “La Giostra dei Colori”, nella struttura di Via di Settebagni, 296 (Municipio III Roma).

All’interno del Centro sono state svolte le seguenti attività:

Laboratorio Teatrale

Il Laboratorio Teatrale è uno spazio privilegiato per liberare le immense potenzialità espressive dei bambini. Il teatro permette di comunicare, contattare ed esternare emozioni, acquisire e potenziare capacità espressive e relazionali ed incrementare la creatività. Rappresenta un momento di gioco dove i bambini possono creare, esplorare e, nello stesso momento, confrontarsi con le proprie difficoltà.

L’attività parte dal corpo che diventa un mezzo di comunicazione fondamentale e, attraverso un percorso graduale di conoscenza delle proprie capacità, arriva ad utilizzare il linguaggio teatrale per esprimersi.

Giochi d’improvvisazione fisica e vocale si alternano ad esercizi sensoriali per portare i bambini ad avere fiducia in se stessi e ad esprimersi.

Laboratorio di Lettura

Il Laboratorio di Lettura rappresenta un’occasione per avvicinare i bambini all’amore per la parola scritta, tra filastrocche, favole e merende.

Attraverso la lettura di libri si stimolano i bambini a viaggiare in mondi fantastici e magici e a conoscere ed esplorare i diversi Paesi e le rispettive culture, promuovendo, tra realtà e fantasia, percorsi interculturali e di educazione alla pace.

La narrazione è seguita da disegni ed attività artistiche che aiutano la comprensione e permettono la libera espressione.

Laboratorio di Biomusica ed Arti Motorie

Il Laboratorio di Biomusica rappresenta uno spazio di attività attraverso cui i bambini dai 3 ai 5 anni possono avvicinarsi al meraviglioso mondo dei suoni e delle armonie musicali. L’utilizzo guidato di strumenti insoliti e dal suono dolce che predispongono ad una sensazione di benessere e rilassamento, come la caisa, il koshi, le sfere cinesi, le campane tibetane, affiancati a strumenti dal suono più deciso, come i tamburi e il gong, accompagnano il bambino in uno spazio di esperienza diretta e concreta, in cui scoprire le varie sfaccettature del suono ed assimilare creativamente le prime nozioni di ritmo.

Cineforum per neomamme

Tutti i neogenitori sanno che una delle attività culturali che si trovano costretti a sacrificare nei primi mesi di vita dei propri bambini è quella di andare al cinema, dove una delle caratteristiche “essenziali” è rappresentata dal  silenzio che difficilmente si concilia con il pianto dei neonati. Allo scopo di alleviare per qualche ora le neomamme dalle nuove incombenze e per “limitare” gli stravolgimenti che hanno inevitabilmente coinvolto anche le loro le abitudini culturali e le loro relazioni sociali, la Cooperativa Sociale “Ambiente e Lavoro” ha proposto alle neomamme con bambini dai 0 ai 12 mesi (ma anche ai neopapà, ai nonni/e, agli zii/e e alle baby-sitter che li accudiscono), la possibilità di assistere alla proiezione di una rassegna cinematografica in un ambiente appositamente studiato per accoglierli insieme ai loro piccoli.

Sportello d’ascolto per le Famiglie

Lo sportello intende valorizzare la famiglia come risorsa sociale ed individua nella funzione genitoriale l’asse principale di sviluppo armonico dell’individuo. La finalità dello Sportello Famiglia è quella di promuovere il benessere psicosociale del singolo e della famiglia attraverso azioni di informazione, orientamento, consulenza specialistica e spazio incontro per i genitori.

Giocayoga

Il corso ha coinvolto i bambini negli insegnamenti dello yoga in maniera divertente e piacevole. Attraverso il gioco guidato, le fiabe ed il movimento, il silenzio, il canto, il respiro e l’ascolto, il bambino ha acquisito strumenti per imparare a conoscere e rispettare la propria corporeità per riuscire a mantenere l’attenzione e la concentrazione, migliorare forza, coordinazione ed agilità, rilassarsi e capire le emozioni, imparando a relazionarsi con gli altri in maniera spontanea e collaborativa.

Orario del Centro

·       Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 19.00

·       Sabato dalle 09.30 alle 17.30

Sede

La struttura proposta per le attività si trova in via di Settebagni 296, a pochi metri dalla Via della Bufalotta, nel quartiere di Cinquina.

 

Contatti:  Responsabile del progetto Dott.ssa Renata Pistritto tel.0689167033