Agosto 2020 – in corso

Progetto “Al Centro delle Emozioni”

Con sede a Cesano dove i ragazzi del Municipio Roma XV e le rispettive famiglie vengano accolte e sostenute attraverso un progetto educativo che comprenda attività formative, di socializzazione ed esperienziali insieme ad un supporto della funzione genitoriale/educativa. Intelligenza emotiva, espressività e supporto psicologico sono tre parole chiavi sulle quali si basa il lavoro, costituito dal susseguirsi di laboratori creativi ed educativi e di sportelli di ascolto.


Settembre 2018 – in corso

Progetto “Spazi e percorsi per l’infanzia. Gioco per Gioco

Finanziato con i fondi della Legge 285/97 dal Municipio II  di Roma Capitale con l’obiettivo di promuovere e sostenere un luogo di incontro per  bambini, adolescenti e per le loro famiglie volto a rafforzare abilità relazionali, affettive, cognitive e di apprendimento, attraverso attività educative, laboratoriali, ludiche, sportive e di integrazione interculturale dirette a minori suddivisi in varie fasce di età, interventi di sostegno alla genitorialità e di sostegno psicologico agli adolescenti, oltre ad offrire spazi di crescita e confronto per i minori e le famiglie. Le attività si svolgono dal Lunedì al Venerdì  dalle 16:00 alle 19:00 presso la scuola A. Saffi, situata a S Lorenzo in via dei Sardi 37.


Gennaio 2018 – in corso

Progetto “Centro per la Famiglia via Tofano 90”

Realizzato dalle Cooperative Obiettivo Uomo, Mille e Una Notte, Ambiente e Lavoro e Bottega Solidale in convenzione con il Municipio III di Roma Capitale e grazie al Fondo Nazionale per l’infanzia e adolescenza ex Legge 285/97, con l’obiettivo di contribuire a realizzare azioni di promozione del benessere e di sostegno alle relazioni familiari contrastando i fenomeni del disagio ed intervenendo a favore di una comunità partecipativa.


Settembre 2014-Giugno 2016

Progetto “Ragazzi e famiglie”

Finanziato dal Municipio II di Roma grazie alla legge 285/97 e gestito in collaborazione con la Cooperativa Sociale “Le Mille e Una Notte” presso le scuole romane del Municipio, con l’obiettivo di realizzare interventi di prevenzione del disagio, promozione delle competenze relazionali, affettive e psicosociali dei minori e di sostegno ai genitori e al sistema scolastico attraverso colloqui e strategie relazionali di “problem-solving” rivolte ai soggetti interessati (minori tra i 6 e i 18 anni), alle famiglie e agli insegnanti.


Novembre 2015 – Ottobre 2016

Progetto “Bambini al Centro” 

Centro ludico -ricreativo ed educativo pomeridiano rivolto ai bambini dai 3 agli 11 anni realizzato in collaborazione con la Coop Soc Le Mille e Una Notte e Il Brutto Anatroccolo grazie ai fondi della legge 285/97. Il progetto ha previsto anche uno spazio Be.Bi per i bambini dai 18 ai 36 mesi e un percorso di sostegno alla genitorialità articolato in una serie di incontri a tema, in uno Sportello di Ascolto per genitori e figli, in un laboratorio di Arte Terapia e nello Spazio Neutro d’Incontro.


Agosto 2012 – Giugno 2013

Progetto “Centro Diurno La Scuola Continua … apprendere fuori dalla Scuola

Gestito in Convenzione con il Municipio Roma III e in collaborazione con la cooperativa sociale Ermes, presso i locali della Cooperativa Sociale Ambiente e Lavoro Onlus. Il progetto era rivolto ai minori dai 6 ai 14 anni residenti nell’ambito del Municipio Roma IV (attuale III) segnalati dai Servizi Sociali, dalla ASL o dalle insegnanti e prevedeva attività di gioco libero alternate a laboratori strutturati educativi e didattici e a feste a tema, che hanno favorito lo sviluppo autonomo del bambino secondo i ritmi e le esigenze di ciascuno. Sono stati inoltre promossi percorsi di sostegno alla scolarizzazione e momenti di incontro, confronto e apertura del Centro al resto del territorio, alle differenti culture e ai giovani in esso residenti.


Settembre 2012 – Giugno 2013

Progetto “La musica che ci guida” 

Realizzato dalla Cooperativa presso le scuole dell’infanzia Giovanni XXIII e Marcucci all’interno dell’ex VI Municipio, grazie al contributo delle famiglie. Le attività erano rivolte ai bambini dai 3 ai 5 anni con l’obiettivo di attenuare gli stati di ansia dovuti al distacco dal genitore nel rispetto delle attitudini naturali di ogni bambino e della sua relazione con il gruppo. Giochi di presentazione e di socializzazione improntati sulla costruzione ritmica di sillabe, fonetica e vocalizzi, si sono alternati all’ ascolto del proprio bioritmo (battito del cuore e respiro), esperienze e costruzione di diversi suoni e ritmi e interpretazioni gestuali e motorie.


2012 – 2013

Progetto “La Giostra dei colori” 

Promosso un Centro aggregativo per minori gestito in forma privata e non convenzionata presso i locali della Cooperativa Sociale Ambiente e Lavoro Onlus. Nel Centro sono state svolte attività tematiche su laboratori teatrali, di lettura, di biomusica (rivolto in particolare ai bambini dai 3 ai 5 anni) ed arti motorie, giocayoga e il cineforum per neomamme (strutturato per mamme con bambini da 0 a 12 mesi).  Il Centro in questione ha promosso inoltre uno sportello di ascolto per le famiglie per favorire il benessere psicosociale del singolo e della famiglia attraverso azioni di informazione, orientamento, consulenza specialistica e spazio incontro per i genitori.